Tempo di lettura: 5 minuti, 33 secondi

Come ottimizzare nuovi canali e video YouTube per una migliore visibilità

YouTube è un potente strumento per promuovere marchi, aziende o individualità. Scopri come fare in modo che questi video raggiungano più pubblico attraverso l'ottimizzazione

Come ottimizzare nuovi canali e video YouTube per una migliore visibilità

Fattori che determinano la visibilità

Se tutti gli sforzi per risolvere il problema si interrompono, potrebbe essere perché non hai capito la causa principale del problema. Google possiede YouTube e, analogamente alla sua società madre, funziona con algoritmi di apprendimento automatico. Questi algoritmi determinano la visibilità del tuo canale in base ai seguenti criteri:

  • Lunghezza del video
  • Guarda il tempo
  • Numero di abbonati
  • Interazione dell'utente

Questi fattori sono cruciali per migliorare la tua presenza sia su YouTube che sul motore di ricerca di Google.

Ora la domanda principale è; Come ottimizzi il tuo canale YouTube per i criteri sopra elencati?

Incorporare parole chiave

Potresti essere sorpreso di scoprire che la famosa ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) di cui sei a conoscenza della visibilità degli articoli si applica anche ai video di YouTube. Non esiste un percorso migliore per ottenere traffico sul tuo canale. Un ottimo modo per iniziare è comprendere il concetto di metadati. Per YouTube, il termine metadati si riferisce alle informazioni che spiegano il contenuto di un video. Include titolo, descrizioni e tag.

Titolo

  • Il titolo non dovrebbe essere troppo lungo o troppo breve.
  • Dovrebbe descrivere l'argomento del video
  • Dovrebbe contenere parole chiave e frasi

Descrizione

  • Includi un URL pertinente all'inizio, ad esempio: l'indirizzo del tuo sito web.
  • Usa le parole chiave nella prima frase e in modo casuale nella descrizione.
  • Idealmente dovrebbe essere lungo circa 250 parole

tag

  • Aggiungi da dieci a venti tag
  • Usa parole di frasi pertinenti al video
  • Il primo tag dovrebbe essere la parola chiave esatta
  • Anche le variazioni dovrebbero essere incluse

Puoi utilizzare tag simili da video popolari. Aumenta le tue possibilità di apparire come video consigliato nella barra laterale.

L'ottimizzazione efficace include l'incorporazione di metadati. I tuoi video vengono scoperti e gli interessi degli spettatori vengono stimolati. Maggiore è il numero di visualizzazioni, maggiore sarà il posizionamento del video tra i risultati di ricerca.

Concentrati sul canale

Un modo eccellente per lasciare un'impressione duratura agli spettatori è progettare una home page attraente. A meno che tu non stia realizzando un video casuale, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di vendere il tuo marchio e ottenere il riconoscimento. La creazione di un profilo professionale farà sapere alle persone che sei seria e che sei bravo in quello che fai.

Immagine del profilo

Quale modo perfetto c'è per le persone di ricordarti che con una foto del profilo. Questa è l'icona che rappresenta il tuo marchio e può essere considerata come una forma di pubblicità.

L'immagine dovrebbe essere:

  • Chiaro, luminoso e ordinato
  • Facile da identificare
  • Interessante anche in una versione miniaturizzata

Trailer del canale

Potresti pensare ai trailer dei canali YouTube come l'equivalente video della sezione Chi siamo. Offre un'introduzione al canale. Lo scopo principale è attrarre nuovi abbonati; pertanto, solo i visitatori possono visualizzare i trailer dei canali.

Con questo in testa:

  • Dovrebbe presentare il tuo canale e fornire alcune informazioni sul tuo marchio
  • Dovrebbe essere breve e diretto al punto; tra 30 -60 secondi;
  • Il trailer dovrebbe contenere un invito all'azione che esorta gli utenti a iscriversi
  • Dovrebbe avere un contenuto ricco, con esempi di ciò che offri.

Channel Art

La grafica del canale YouTube viene visualizzata nella parte superiore dello schermo, appena sotto la barra di ricerca e appena sopra il titolo del canale. Questo banner è una dichiarazione in grassetto ed esprime informazioni utili sul sito, come l'oggetto del canale, i giorni in cui vengono caricati nuovi video e, naturalmente, un CTA per iscriversi. È un vero colpo d'occhio e un puntatore perfetto per l'ottimizzazione del canale.

Conservazione del visualizzatore

È stato dimostrato che il tempo di visualizzazione è il fattore di ranking video numero 1 su YouTube. Le persone devono fare clic sui tuoi video, ma ciò non è sufficiente per far crescere il tuo canale. Hai bisogno che gli spettatori guardino il più possibile i tuoi contenuti. I video che mantengono più a lungo l'attenzione degli spettatori tendono a essere consigliati molto di più sulla piattaforma. YouTube è interessato ai clic sugli annunci, quindi promuovono coloro che coinvolgono il pubblico e li tengono online per un periodo di tempo maggiore. Ancora più importante, un video deve avere contenuti preziosi ed essere attraente per mantenere gli interessi degli spettatori.

Lunghezza del video

La durata effettiva del video è soggettiva. I video eccessivamente lunghi tendono a dissuadere gli spettatori, ma se ha senso durare 20 minuti o più, fallo. Ricorda che il contenuto di qualità è ciò che conta di più. Se riesci a inserire le informazioni pertinenti agli intervalli giusti e a coprire accuratamente un argomento, otterrai gli spettatori agganciati. Un video dovrebbe essere breve se deve essere e lungo quando deve essere.

Playlist per un tempo di visualizzazione maggiore

Tutti amiamo la giusta playlist audio con le nostre canzoni preferite su autoplay. Le playlist di YouTube seguono lo stesso concetto ma con i video. Invece di dipendere dalla tua piattaforma per consigliare i tuoi video simili, puoi raggruppare i video correlati dalla tua libreria e collegarli tra loro. Ciò che fa è aumentare il traffico e, di conseguenza, la fidelizzazione degli spettatori.

Promuovere l'interazione dell'utente

L'interazione dell'utente è utile quando si ottimizza per la visibilità. Un pubblico attivo è sinonimo di fama e implica indirettamente che detieni un'autorità superiore sull'argomento.

Altri collegamenti ai social media

Il mondo è collegato a livello globale attraverso Internet e i social media, nonostante i suoi numerosi aspetti negativi, è il mezzo migliore per promuovere una comunicazione efficace. I video condivisi attraverso piattaforme di social media raggiungono un pubblico molto più ampio. Più persone visitano il tuo canale, più iscritti ottieni. Puoi includere i tuoi collegamenti ai social media nella casella della descrizione o nella grafica del canale. Puoi anche inserirli sullo schermo come pulsanti cliccabili o menzionarli verbalmente durante il video.

Incorpora i tuoi video negli articoli

Non c'è niente come troppa promozione purché aderisca alle linee guida giuste. Posizionare strategicamente un link ai tuoi video nei post personali del blog e nei post degli ospiti può ottimizzare il tuo canale in misura maggiore. Ovviamente, questo richiede che tu sia attivo anche essendo presente sul web il più possibile.

I siti di domande e risposte come Quora sono un mezzo fantastico per mostrare non solo la tua conoscenza dell'argomento, ma anche per promuovere i video di YouTube. Nonostante le voci, l'incorporamento dei video è così comune che le persone li confondono miti sull'acquisto di visualizzazioni YouTube su questi stessi video.

Conclusione

In secondo luogo, solo per Google, YouTube è il motore di ricerca più popolare. Ciò significa che esiste un mondo di opportunità lì; devi solo capire come sfruttarlo. Esistono numerosi modi per ottimizzare il tuo canale e i tuoi video e, con questi quattro consigli, sei sulla buona strada per diventare uno degli innovatori.

0 Piace

Lascia un commento.